La cannabis terapeutica fa risparmiare

L’uso di cannabis terapeutica oltre a sostituire altri medicinali, spesso più pericolosi, fa diminuire i costi di ben 165 milioni di dollari negli stati USA dove essa è legale. Mentre in Italia qualcuno paventa maggiori costi.