Cannabis legale, meno morti da oppioidi

Una ricerca sulle morti da oppioidi in Colorado prima e dopo la legalizzazione conferma il ruolo positivo della regolamentazione legale della cannabis anche come limitatrice del consumo (e quindi dell’abuso) di oppiodi.

La cannabis terapeutica fa risparmiare

L’uso di cannabis terapeutica oltre a sostituire altri medicinali, spesso più pericolosi, fa diminuire i costi di ben 165 milioni di dollari negli stati USA dove essa è legale. Mentre in Italia qualcuno paventa maggiori costi.

In Alaska si conferma la voglia di cannabis legale

Nei tre referendum che chiedevano la moratoria della cannabis legale a Fairbanks, Fairbanks North Star Borough e nella penisola di Kenai i no hanno prevalso con il 68,9%, 69,9 e 64% dei voti. Una conferma della voglia di fine del proibizionismo sulla marijuana da parte della popolazione americana.