UNGASS il report di IDPCNell’ottobre 2016 i governi di Colombia, Guatemale e Messico hanno richiesto con una dichiarazione congiunta la convocazione di una Sessione Speciale dell’Assemblea Generale dell’ONU sulle politiche sulle droghe (UNGASS).

L’appuntamento si è svolto nell’aprile 2016 a New York, organizzato con una pleanaria – che ha adottato una dichiarazione pre-negoziata –  e una serie di eventi tematici organizzati in tavola rotonda.

La preparazione di questa UNGASS è stata guidata dagli uffici della UN Commission on Narcotic Drugs (CND) a Vienna, così come in quella sede preventiva è stato discusso e mediato il documento finale approvato in apertura della sessione plenaria.

La mancata trasparenza di tale processo ha costretto una serie soggetti della società civile a denunciare già ad inizio 2016 serie riserve rispetto alle modalità ed ai contenuti del documento congiunto.

Il report di IDPC fornisce un’analisi dei risultati dell’appuntamento di New York, delle discussioni avvenute in plenaria e negli incontri a latere, delle manifestazioni della società civile.

Fonte: IDPC.

Documenti scaricabili